FESTIVITÀ DI OGNISSANTI, APERTURA STRAORDINARIA DELLA CERTOSA DI SAN LORENZO

In occasione del ponte della festività di Ognissanti, la Certosa di San Lorenzo sarà aperta anche martedì 1 novembre, oltre a lunedì 31 ottobre e mercoledì 2 novembre (chiusura posticipata a giovedì 3 novembre).

Le condizioni climatiche favorevoli e le temperature ancora miti potrebbero incoraggiare tanti viaggiatori, che hanno già scelto di concedersi qualche giorno di vacanza in occasione del ponte di Ognissanti, di visitare la splendida Certosa di Padula, considerata da sempre la principale meta del turismo religioso in Campania, oltre ad essere tra i monumenti più suggestivi del patrimonio artistico italiano.

La certosa fondata da Tommaso di San Severino nel 1306 è il più vasto complesso monastico dell’Italia Meridionale nonché uno dei più interessanti in Europa per magnificenza architettonica e copiosità di tesori artistici. Lo stile architettonico è quasi prevalentemente barocco.

Riconosciuta nel 1998 patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, la Certosa di Padula è il primo monastero certosino ad essere sorto in Campania e uno dei più sfarzosi complessi in stile barocco presenti in Italia. Inoltre, grazie alla sua vasta estensione, è seconda solo alla Certosa di Grenoble in Francia.

Il Comune di Padula ed il rispettivo monumento certosino sono raggiungibili in auto, per chi proviene da Nord, percorrendo l’autostrada Salerno – Reggio Calabria, prendere l’uscita Padula – Buonabitacolo, e poi proseguire lungo la strada nazionale SS 19. La stazione ferroviaria più vicine è quella di Sicignano degli Alburni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...